ven 14 agosto 2020
Saperi e sapori della nostra cucina
Sapori Mediterranei di Franco Marino
Navigazione:
8 Persone
Franciacorta Rosè
45 minuti più tempo di riposo
Media
Crostata con crema, pesche e mirtilli
Crostata con crema, pesche e mirtilli
La crostata, il profumo si sente mentre rientri dal lavoro o da scuola. Al solo pensiero vien voglia di mangiarne una fetta.
    Ingredienti:
  • 350 gr di farina 0
  • 250 gr di burro di ottima qualità
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • Una bustina di vaniglia
  • due tuorli d'uova
  • 6 tuorli d'uovo
  • mezzo litro di latte intero
  • 50 gr di amido di mais Maizena
  • una bacca di vaniglia
  • 150 gr di zucchero
  • la scorza di un limone non trattato

Procedimento

Setacciare la farina a fontana su un tavolo porvi al centro il burro freddo a pezzetti, lo zucchero, la vanillina, i tuorli, un pizzico
di sale e la scorza di limone grattugiata.
Impastare velocemente con le mani senza lavorare troppo altrimenti la pasta si può bruciare ed in tal caso non è più utilizzabile.
Prima di usare lasciare riposare la pasta coperta da un panno o pellicola alimentare in luogo fresco per almeno un’ora.
Stendere la pasta non molto sottile, foderare una teglia da forno imburrata ed infarinata, bucherellare con una forchetta
onde evitare che si gonfi.
Infornare a 180 gradi per 30 minuti,Lasciar raffreddare, e farcite con crema pasticciera e spicchi di pesche bianche tabacchere (quelle schiacciate).
Per la crema pasticciera vai sulla ricetta Crema pasticciera al cioccolato.