ven 14 agosto 2020
Saperi e sapori della nostra cucina
Sapori Mediterranei di Franco Marino
Navigazione:
Quattro persone
Rosso di Gragnano
1 ora
Facile
Pasta e ceci
Pasta e ceci
Minestra ancestrale. I ceci sono legumi straordinari per qualita' organolettiche e ricchezza di sali minerali. Zio Gennarino, mitico, li preferiva freddi il giorno dopo, tolti dal frigorifero e tagliati come una fetta di torta. Ma garantisco che caldi sono una bonta'.
    Ingredienti:
  • 250 gr di ceci secchi
  • 50 gr di lardo
  • uno spicchio d'aglio
  • un rametto di rosmarino
  • due cucchiai di olio extra vergine
  • sale q.b
  • peperoncino apiacere
  • 200 grammi di pasta mista

Procedimento

Lessare i ceci in una pentola possibilmente di coccio. Passatene la metà e tenetela da parte.
Nella stessa pentola ma senza i ceci, versate l’olio lo spicchio d’aglio schiacciato, il peperoncino a piacere ed il lardo battuto fino, aggiungete il rosmarino che toglierete dopo pochi minuti quando il lardo è diventato trasparente.
Versate nella pentola l’acqua di cottura dei ceci con i ceci interi, fate prendere bollore ed aggiustate di sale.
Aggiungete la pasta ed i ceci passati e portate a cottura, spegnete al dente e fate riposare per almeno 5 minuti.
Versate nei piatti ed aggiungete un filo d’olio extra vergine crudo. Decorate con delle farfalle di pasta fritte.